Autore: MarathonLivigno

TrailRun Alta Valtellina… un tuffo nelle leggende della Val Viola

La Val Viola ha tante storie da raccontare… una di queste parla di un gigante imprigionato nella roccia e di una fanciulla che non può raggiungere. Secondo la leggenda i torrenti che scorrono numerosi lungo tutta la valle sarebbero le lacrime dei due innamorati. Se fosse vero domenica scorsa il gigante era proprio disperato perchè le sue lacrime scorrevano abbondantemente nei torrenti: impossibile non finirci in mezzo durante la gara del TrailRun Alta Valtellina. Qualcuno ci ha pure provato a saltare di sasso in sasso per non bagnarsi, ma in pratica era molto più semplice passarci in mezzo sollevando schizzi d’acqua tutto in giro. Una gara bellissima che parte su una larga mulattiera che prima in piano e poi in leggera salita porta alle baite Caricc. Da lì comincia il tratto più panoramico: immersi nella natura si sale fino al rifugio Federico Dosdè e poi ancora più su… Qui l’inverno non se n’è ancora andato e bisogna correre nella neve per raggiungere il rifugio Viola, il giro di boa della gara. Dal rifugio si comincia a scendere per un paio di chilometri su una larga strada sterrata, ma la salita non è mica finita: c’è ancora un’ultima salita, poi un’altra “ultima salita”, poi un’altra ancora… Insomma, di ultime salite ce ne sono tante, al punto che quando si scende non sembra neanche vero. Sono gli ultimi passi, una discesa tecnica e ripida ci riporta su una larga mulattiera e questa volta sì, un’ultima salita di un centinaio di metri ci porta all’ultima curva oltre la quale si nasconde l’arrivo. Beh, a parole non rende bene… però vi assicuro che la gara è proprio bella! Ecco la classifica dei nostri atleti:

TRAILRUN ALTA VALTELLINA (21 KM)

09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaDessi Matteo02:01:45
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaDonchi Alessandro02:06:22
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaMottini Manuel02:12:35
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaGalli Fausto02:19:24
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaBormolini Leo02:23:46
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaOcchi Carlo02:27:53
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaCusini Maurilio02:36:59
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaCusini Norbertino02:37:14
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaViviani Manuel02:40:07
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaGastaldini Daniele02:43:16
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaCusini Ceno02:47:13
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaViviani Dario02:49:58
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaConfortola Maria Domenica02:50:23
09/06/2019TrailRun Alta ValtellinaGrossi Sabrina02:58:39

SHORTRUN ALTA VALTELLINA (11 KM)

09/06/2019ShortRun Alta ValtellinaMazzucchi Bruno01:34:29
09/06/2019ShortRun Alta ValtellinaPradella Natalia01:53:02

Quanti gradini!! Valtellina Vertical Tube Race

Ecco un bellissimo articolo di Stefano Gatti preso dal sito di Sport Mediaset del 08/04/2019:

Si parte in posizione eretta, si corricchia per qualche centinaio di metri, poi si alternano corsetta e camminata, infine si sale al passo ed in qualche caso si finisce … a quattro zampe, si insomma gattonando. Charles Darwin … rabbrividirebbe, se tornasse sulla Terra e capitasse a Montagna in Valtellina il primo sabato di aprile, quando il paesino alle porte di Sondrio “impazzisce” a causa del Valtellina Vertical Tube, “il chilometro più duro al mondo”, quello che mette a dura prova le coronarie e … la teoria dell’evoluzione! Mille metri di sviluppo (appunto), cinquecento di dislivello, ma soprattutto un contesto particolarissimo: la condotta forzata ENEL che trasporta fino al fondovalle valtellinese l’acqua dei torrenti della Valmalenco.
Una “vertical” unica nel suo genere: anzi no, ma solo perché sulla scia di questa prova (inventata nel 2015) altre gare simili stanno nascendo altrove. Le pendenze, al Vertical Tube, superano i cinquanta gradi, duemilasettecentotredici sono i gradini da salire. Li hanno contati come si deve e, dopo averli calpestati tutti, possono garantire che non ne manca nemmeno uno. Montagna inizia a popolarsi fin dal primo mattino di specialisti di tower running (specialità in grande ascesa – è il caso di dirlo – che consiste nel salire in vetta ai grattacieli di tutto il mondo … senza fare uso degli ascensori), verticalisti convenzionali e skyrunners da tutta Italia ma anche da Inghilterra, Messico e Giappone […]
Tra le donne trionfa la bravissima Elisa Sortini (17 minuti ed otto secondi), davanti a Katarzyna Kuzminska (staccata di soli 19 secondi) ed alla sorprendente “non-elite” Valentina Garattini, terza in 17 e 49. Ma è tra gli uomini che la Vertical Tube si accende e diventa stellare perché, insieme al suo terzo successivo consecutivo, l’altoatesino Hannes Perkmann stabilisce anche il record assoluto della prova che fin dalla prima edizione (2015) apparteneva a Bernard Dematteis, abbassandolo di otto secondi. Quanto basta per infrangere la barriera dei quattordici minuti con il suo 13 e 54 che lascia un ottimo Alberto Vender a 27 secondi e il tower runner (nonché co-organizzatore della VVT) Emanuele Manzi a 56, a completare il podio.

ONLINE LE CLASSIFICHE 2019

Tutti a tavola!!! Inizia la nuova stagione di corse…

Lo Sporting Club Livigno Settore Marathon organizza per tutti i tesserati la cena di inizio stagione.

MARTEDI’ 9 APRILE 2019 alle ore 20.30 c/o bar La Montanella.

La serata sarà l’occasione per presentare il calendario delle gare proposte e il Corri con noi. Ma soprattutto, durante la serata verranno presentate le proposte per la maratona sociale d’autunno e si sceglierà la meta di quest’anno. Quindi non potete assolutamente mancare!!!

ISCRIZIONI: c/o Sporting Club Livigno entro le ore 12.00 di lunedì 8 aprile (Prezzo € 20,00 compreso di antipasto, primo, secondo, dessert, acqua, vino e/o birra e caffè)

 

LA PROSSIMA MARATONA SOCIALE E’ …

 

Pronti per cominciare un nuovo anno!?

Siete pronti per una nuova stagione di corse? Per qualcuno è ancora troppo presto… per gli altri da domani aprono i tesseramenti per l’anno 2019:

€ 20,00 TESSERAMENTO FIDAL + € 25,00 TESSERAMENTO SPORTING CLUB LIVIGNO

Ricordiamo inoltre che per potersi tesserare è obbligatorio avere la visita medica in corso di validità e chi non l’avesse ancora fatto deve consegnarla presso lo Sporting Club al momento dell’iscrizione. Il tesseramento allo Sporting Club è obbligatorio e comprende il contributo assicurativo.

Con l’occasione ricordiamo anche che il Marathon Club Livigno è stato incorporato dalla nuova società con la denominazione A.S.D. SPORTING CLUB LIVIGNO e che il nuovo codice della società (utile per le iscrizioni alle gare) sarà SO905. I codici delle vostre tessere personali invece, rimangono invariati.

Per info: Sporting Club Livigno (Tel. 0342/991260 mail: info@sportingclublivigno.it)

Convocazione Assemblea Straordinaria dei Soci

Il Marathon Club Livigno comunica che
sabato 15 dicembre, alle ore 20:00 in prima convocazione e alle ore 20:30 in seconda convocazione
c/o Baita Berghutte
è convocata l’assemblea straordinaria dei soci del Marathon Club Livigno.

 

In occasione dell’assemblea dei soci ci sarà anche la cena di fine stagione per chiudere nel migliore dei modi l’anno (prezzo € 35,00).
Per raggiungere Baita Berghutte (al centro delle piste da sci) è possibile salire con le ciaspole, sci d’alpinismo oppure con la motoslitta.

Per organizzare al meglio il trasporto è obbligatorio al momento dell’iscrizione avvisare se si vuole usufruire del servizio motoslitte!!

Ritrovo: ore 19:45 dietro al Ristorante La Grolla

Prenotazione obbligatoria: entro giovedì 13 alle ore 19:00 presso Sporting Club 

 

Ma ci siamo già andati a Ljubljana!?

Ma ci siamo già andati a Ljubljana!?

Ma ci siamo già andati a Ljubljana!? Eh, sì… a quanto pare!

Secondo la leggenda Ljubljana è stata fondata dagli Argonauti mentre tornavano a casa dopo aver rubato il Vello d’Oro. Arrivati nei pressi di una palude il loro capo Giasone dovette vedersela con un drago che abitava in quella zona e dopo che l’ebbe ucciso decise di fondare la città di Emona. Non so come e non so perché, Emona divenne Ljubljana… Noi ovviamente non siamo andati a Ljubljana a caccia di draghi, anche perché Romeo non è venuto con noi, perciò senza cacciatore non era il caso di imbarcarsi in un’impresa del genere. Siamo andati in Slovenia per la nobile causa di correre una maratona… di fare fatica in pratica! Quando parliamo con gli amici ci definiamo gente normale! Vabbè… con il senno di poi avremmo potuto benissimo fare un duathlon visto le condizioni meteorologiche particolarmente… come si può dire… annacquate! Fra un passo di corsa e una bracciata di nuoto siamo tutti arrivati al traguardo ed eravamo veramente tanti. Ma è inutile tediarvi con la cronaca centimetro per centimetro della gara, anche perché i risultati qui sotto parlano da soli. No, è più interessante raccontare cosa abbiamo fatto prima e dopo la gara, oltre ovviamente ad abbuffarci di cibo. Ljubljana è una piacevolissima città e con la guida giusta (non quella che abbiamo conosciuto al Castello di Predjama, grazie… chi c’era capirà di sicuro questo excursus letterario!) è sorprendente scoprirne le curiosità e le particolarità. C’è il castello sulla collina, un fiume che attraversa la città, la piazza del mercato con una quantità inverosimile di frutta dall’aspetto magnifico, uno spassosissimo Museo dell’Illusionismo (portatevi un compagno molto alto ed uno molto piccolo, noi avevamo Ceno ed Elena…!), un quartiere di arte alternativa chiamato Metelkova che all’apparenza e molto poco raccomandabile, ma invece è un vero gioiello… se piace quel tipo di street art, certo! Insomma, visitare Ljubljana è quasi un gioco! Se poi volete un consiglio, prenotate una gita con pranzo sul battello lungo il fiume Ljubljanica: il paesaggio non è che l’abbia visto granché, ma che mangiata…! Questo prima della maratona… e dopo? Il giorno successivo alla maratona ci siamo spostati di qualche chilometro… no, non a piedi (qualcuno era un po’ ingambito) per andare a visitare le Grotte di Postumia e il sopracitato Castello di Predjama, quello in cui abbiamo conosciuto una guida che di cognome fa Libero… c’è gente tra noi che non ha ancora capito la battuta, ma probabilmente non la capirà mai… roba molto sofisticata! Sia le grotte che il castello sono molto interessanti… Giuro! Anche il castello è interessante, solo che nel dubbio non prendete la guida, accontentatevi dell’audioguida, quella almeno non ha un senso dell’umorismo troppo complesso!

Beh, che dire! La maratona sociale è andata a meraviglia, però è già finita. Meglio cominciare a pensare alla prossima… 

Per chi non si fida, ecco tutti i risultati delle gare:

MARATONA DI LJUBLJANA 42 KM

28/10/18Maratona di LjubljanaCusini Sergio03:31:05
28/10/18Maratona di LjubljanaMartinelli Piergianni03:42:57
28/10/18Maratona di LjubljanaLonga Sonia03:46:53
28/10/18Maratona di LjubljanaGastaldini Daniele03:46:55
28/10/18Maratona di LjubljanaCusini Norbertino03:47:46
28/10/18Maratona di LjubljanaBormolini Nando03:51:40
28/10/18Maratona di LjubljanaCastellani Livio03:52:03
28/10/18Maratona di LjubljanaUsai Elena03:59:52
28/10/18Maratona di LjubljanaBormolini Leo04:04:01
28/10/18Maratona di LjubljanaTrabucchi Luciano04:04:04
28/10/18Maratona di LjubljanaGrossi Sabrina04:08:09
28/10/18Maratona di LjubljanaViviani Dario04:11:19
28/10/18Maratona di LjubljanaCastellani Tiziano04:18:35
28/10/18Maratona di LjubljanaPedretti Francesco04:21:45
28/10/18Maratona di LjubljanaCusini Ceno04:22:02
28/10/18Maratona di LjubljanaViviani Manuel04:51:52

MEZZA MARATONA DI LJUBLJANA 21 KM

28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMMazzucchi Roberto01:43:39
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMGalli Vincenzo01:47:59
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMRodigari Roberto01:50:00
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMViviani Vanni Lorenzo01:53:33
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMCanclini Federica01:56:22
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMGalli Alberta02:13:12
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMGalli Claudia02:15:20
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMScherini Patrizia02:20:51
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMSilvestri Fabrizio02:28:23
28/10/18Maratona di Ljubljana 21 KMDallapozza Luciano02:33:22

LUMPI RUN 10 KM

28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMGurini Ornella01:01:00
28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMMarchesini Roberta01:01:00
28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMCastellani Agnese01:06:43
28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMGalli Cristina01:13:55
28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMDella Valle Nicoletta01:15:15
28/10/18Maratona di Ljubljana 10 KMLanfranchi Annarita01:15:16

ENERGY 2 RUN CANCANO: le classifiche

ENERGY2RUN CANCANO: le classifiche

Andata in archivio la Energy2Run Cancano in una freddissima e ventosa domenica di agosto: ecco tutti i risultati dei livignaschi…

ENERGY2RUN CANCANO 18 KM

26/08/18Energy 2 Run CancanoSosio Juri01:12:25
26/08/18Energy 2 Run CancanoDessi Matteo01:13:08
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Nicolas01:13:08
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Thomas01:15:18
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Alfredo01:18:28
26/08/18Energy 2 Run CancanoBradanini Andrea01:20:48
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Andrea01:22:21
26/08/18Energy 2 Run CancanoBerbenni Francesco01:23:33
26/08/18Energy 2 Run CancanoConfortola Monica01:23:54
26/08/18Energy 2 Run CancanoCarpini Luca01:24:24
26/08/18Energy 2 Run CancanoCusini Myriam01:24:31
26/08/18Energy 2 Run CancanoMartinelli Piergianni01:24:50
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Nando01:25:38
26/08/18Energy 2 Run CancanoSilvestri Gaia01:27:18
26/08/18Energy 2 Run CancanoLazzeri Matteo Gervasio01:29:36
26/08/18Energy 2 Run CancanoLonga Sonia01:29:37
26/08/18Energy 2 Run CancanoMazzucchi Roberto01:30:04
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Camilla01:31:02
26/08/18Energy 2 Run CancanoOcchi Carlo01:31:30
26/08/18Energy 2 Run CancanoRodigari Roberto01:31:41
26/08/18Energy 2 Run CancanoMartinelli Nicola01:32:02
26/08/18Energy 2 Run CancanoGastaldini Daniele01:32:11
26/08/18Energy 2 Run CancanoCusini Maurilio01:32:37
26/08/18Energy 2 Run CancanoCusini Norbertino01:32:39
26/08/18Energy 2 Run CancanoCastellani Tiziano01:34:41
26/08/18Energy 2 Run CancanoConfortola Maria Domenica01:34:56
26/08/18Energy 2 Run CancanoViviani Manuel01:35:09
26/08/18Energy 2 Run CancanoBormolini Gianni01:35:09
26/08/18Energy 2 Run CancanoViviani Dario01:35:51
26/08/18Energy 2 Run CancanoLonga Antonio01:36:37
26/08/18Energy 2 Run CancanoCusini Lino01:38:30
26/08/18Energy 2 Run CancanoFaifer Monica01:39:18
26/08/18Energy 2 Run CancanoConfortola Savio01:39:18
26/08/18Energy 2 Run CancanoCantoni Elfrida01:39:18
26/08/18Energy 2 Run CancanoViviani Vanni Lorenzo01:40:36
26/08/18Energy 2 Run CancanoCanclini Federica01:40:36
26/08/18Energy 2 Run CancanoConiglio Aurelio01:41:35
26/08/18Energy 2 Run CancanoPedretti Francesco01:42:56
26/08/18Energy 2 Run CancanoUsai Elena01:43:26
26/08/18Energy 2 Run CancanoGrossi Sabrina01:43:26
26/08/18Energy 2 Run CancanoGalli Annarita01:44:54
26/08/18Energy 2 Run CancanoMartinelli Camilla01:47:41
26/08/18Energy 2 Run CancanoGalli Claudia01:51:40
26/08/18Energy 2 Run CancanoMartinelli Giovanna01:51:40
26/08/18Energy 2 Run CancanoBarindelli Donatella01:59:22
26/08/18Energy 2 Run CancanoMagarotto Sara01:59:47
26/08/18Energy 2 Run CancanoFlematti Cristina02:07:59
26/08/18Energy 2 Run CancanoGasperi Simone02:08:38
26/08/18Energy 2 Run CancanoConfortola Roberta02:14:06

ENERGY2RUN CANCANO 10 KM

26/08/18Energy 2 Run Cancano 10 KMBormolini Sabrina00:47:13
26/08/18Energy 2 Run Cancano 10 KMConfortola Megghi00:55:28
26/08/18Energy 2 Run Cancano 10 KMLonga Giulia01:03:58
26/08/18Energy 2 Run Cancano 10 KMGiacomelli Veronica01:03:58

ULTRA TRAIL PARCO MAREMMA

30 SETTEMBRE 2018: ULTRA TRAIL PARCO MAREMMA

Il 30 settembre appuntamento con la UTPM Ultra Trail Parco Maremma, una corsa in mezzo alla natura con un percorso tracciato completamente all’interno del Parco della Maremma. Un’avventura adatta a qualunque tipo di preparazione: si può scegliere tra 60 km, 23 km e 9 km. Ce n’è per tutti i gusti!

Le iscrizioni: fino al 16 settembre è possibile iscriversi al prezzo di € 65 per la gara lunga, € 25 per quella intermedia ed € 5 per quella corta. Dal 17 settembre le quote aumentano.

Sito ufficiale: www.utpmtuscany.com

ENERGY 2 RUN CANCANO

A quattro anni di distanza torna la corsa podistica intorno ai Laghi di Cancano
DOMENICA 26 AGOSTO 2018: ENERGY 2 RUN CANCANO

Mancano meno di 24 giorni all’appuntamento con la Energy 2 Run, corsa podistica di 18 km (oppure 10 km nella sua versione non competitiva) che percorre l’affascinante valle dei Laghi di Cancano. Un tracciato veloce tutto su strada sterrata, adatto anche a chi si avvicina al trail running per la prima volta.

Le iscrizioni sono ancora aperte: fino al 5 agosto ci si può iscrivere alla tariffa agevolata di € 20 collegandosi al sito www.endu.it oppure rivolgendosi allo Sporting Club Livigno.

Sito ufficiale: www.energy2run.eu